CILIEGIE DI VIGNOLA

TRA I SAPORI DEL MODENESE

(GUSTOBUS)

DOMENICA 2 GIUGNO 2019

 

 

Partenza dai luoghi convenuti alla volta di Vignola. La città di Vignola, a 25 km da Modena, festeggerà il frutto che l’ha resa famosa in Italia e nel mondo: la ciliegia. Tra gli appuntamenti più attesi ci sarà la Festa nazionale “Città delle Ciliegie”, che nei primi due weekend di giugno porterà nelle vie e nelle piazze di Vignola le rappresentanze dei circa 50 Comuni dell’omonima associazione nazionale. Ogni delegazione si presenterà con le ciliegie tipiche delle proprie zone, insieme ad altre specialità gastronomiche. Sarà quindi possibile gustare, passeggiando tra colorati stand e divertenti animazioni, il frutto delle grandi tradizioni cerasicole italiane.

 

 

 

In tarda mattinata trasferimento a Spilamberto, ca 7 Km da Vignola, per degustare un ottimo pranzo tipico in famoso ristorante. Il menù sarà ricco di piatti di produzione propria, fatti dalle abili mani della cuoca, nonché titolare, Uliana con ingredienti di primissima qualità.

 

Tutti i piatti sono fatti a regola d’arte seguendo le ricette della tradizione dell’Emilia Romagna. Abbiamo scelto per voi: Bis di primi: Tortelli della nonna con ragù di pancetta Bianca e Gramigna alla salsiccia, il gnocco fritto e le tigelle con affettati misti e formaggi e, per finire, un assaggio delle torte casalinghe di Uliana. Ovviamente bevande, caffè e amari sono inclusi.

 

 

 

Nel pomeriggio visita all’acetaia “Angelo”, a pochi Km dal ristorante, dove sarà possibile scoprire tutti i segreti dal famoso aceto balsamico di Modena. L’ Acetaia Angelo è un’azienda agricola a conduzione famigliare, specializzata nella produzione di aceto balsamico e di ciliegie di Vignola. Gli aceti balsamici di loro produzione sono circa una quindicina e variano dai più invecchiati densi e cremosi fino a quelli estremamente acetici e pungenti nonché aromatizzati. Faremo visita alla sala di maturazione e alla cantina di invecchiamento. Appena fuori potremo anche passeggiare tra la vigna, costituita dai vitigni trebbiano e lambrusco grasparossa utilizzati da tempi immemori nella produzione del balsamico. È un impianto di 2,5 ettari che si trova a circa 4 minuti a piedi dall’acetaia, raggiungibile attraverso i filari di ciliegie. Al termine delle visite assaggio al cucchiaio di vari aceti balsamici e possibilità di acquisto anche di altri prodotti tipici della zona (formaggi, salumi…).

 

In serata rientro previsto per la serata.

 

 

 

LUOGHI DI PARTENZA:

 

 

Paruzzaro autoarona alle ore 06.55

 

Suno: centro commerciale “Risparmione” alle ore 07.10

 

 

 

 

 

QUOTA PER PERSONA € 69,00

 

 

 

La quota comprende viaggio in bus G.T., pranzo tipico bevande incluse, visita ad una famosa acetaia con degustazione aceto balsamico, assicurazione e nostro accompagnatore

 

 

 

Pagamento: totale all’atto della prenotazione

 

Penalità in caso di annullamento: totale

 

 

 

Organizzazione tecnica: Monique Girod Viaggi