MANTOVA,

PALAZZO TE E CROCIERA  SUL MINCIO

DOMENICA 29 SETTEMBRE 2019

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

 

 

Partenza dai luoghi convenuti in mattinata ed arrivo a Mantova. Incontro con la guida e visita di Palazzo Te. Voluto da Federico Gonzaga primo duca di Mantova e figlio dell’illustrissima marchesana, Isabella d’Este, come villa di piaceri e svaghi. Un dono per la sua amante Isabella Boschetti con la quale visse un amore intenso e contrastato dalla potente madre. Fu costruito tra il 1525 ed il 1534 su progetto di Giulio Romano che ne curò anche le decorazioni interne e gli affreschi. Imponente e famosa è la Sala dei Giganti che ricrea l’episodio del tentativo di cacciare gli dei – da parte di Giganti e Titani – dal monte Olimpo. Curiosa è la grotta, voluta dal duca Vincenzo nel 1595. Le madreperle, i coralli e le perle preziose inserite negli intonaci dei muri (oramai quasi tutte scomparse) ricreavano un ambiente assolutamente affascinante e misterioso. Una grotta magica, pregna di antichi simboli alchemici tanto cari al duca.

 

Dopodiché si proseguirà verso il centro storico dedicando l’attenzione ai maggiori monumenti storici della città: Piazza Sordello che conserva il suo stile medioevale con il Palazzo Ducale e il Duomo dedicato a S. Pietro, di origine medioevale. E poi ancora il castello di San Giorgio dove si trova la più importante opera del Mantegna, la camera degli Sposi; la chiesa di Sant’Andrea, dove è custodita la terra con il sangue di Cristo che Longino, il centurione romano che gli trafisse il costato, raccolse ai piedi della Croce.

 

Pranzo libero e alle 15,00 imbarco sulla motonave per la  navigazione di circa 60 minuti. Si naviga sul Lago Inferiore e di Mezzo in vista dello scenario architettonico più classico della città gonzaghesca che si specchia nelle acque dei suoi laghi. La navigazione procede poi nella Vallazza fra le caratteristiche presenze di flora e di fauna che vivono in questa zona umida protetta dal Parco Naturale del Mincio, dove fioriscono ninfee bianche, gialle, castagne d’acqua e fiori di Loto, nei mesi estivi.

 

Partenza nel pomeriggio con arrivo in serata nelle rispettive sedi di partenza.

 

 

 

QUOTA A PERSONA 69,00 €

 

 

 

Luoghi di partenza:

 

 

Paruzzaro: Autoarona alle 06.25

 

Suno :Centro Commercialie Risparmione alle 06.40

 

 

 

La quota comprende viaggio in bus G.T., visita guidata Mantova e ingresso a Palazzo Te, assicurazione e nostro accompagnatore, Navigazione sul Mincio con motonave e guida durante la navigazione.

 

 

 

Organizzazione tecnica: Monique Girod Viaggi