Corso Cavour 4 - 28021 Borgomanero (NO)

Provenza e Camargue: piccoli borghi e lavanda in fiore

Dal 5 luglio al 7 luglio 2024
2 giorni / 1 notte
€ 389,00 (supplemento camera singola € 90,00)

Programma di viaggio

Giorno 1 – Venerdì 5 luglio: Gordes / Nimes

Partenza dai luoghi convenuti alla volta della Provenza (518km). Attraverso una strada panoramica e ricca di scorci affascinanti si giungerà poi nell’entroterra provenzale, dove i paesaggi si adornano di quel viola intenso grazie suggestive distese di Lavanda che nel periodo in questione è arrivata al momento di suo massimo splendore e fioritura. Pranzo libero in corso di viaggio.

Arrivo nel primo pomeriggio a Gordes per un breve foto stop di questo borgo medievale, un meraviglioso villaggio arroccato su uno sperone di rocca che è semplicemente spettacolare. Dimenticato per anni dal turismo è tornato alla ribalta grazie a un film girato nella sua piazza principale “Un’ottima annata” con Russel Crowe. Le bianche rocce che compongono le case rendono il borgo soggetto agli infiniti cambiamenti dettati dal variare della luce nelle diverse ore della giornata e la sua posizione raccolta e arroccata lo rendono unico e inimitabile.
A seguito, trasferimento e visita della bellissima Abbazia di Senanque (ricordate la chiesetta presente in tutte le cartoline con le immense distese di lavanda che si estendono all’orizzonte, vorremmo provare a farVi collezionare un ricordo del genere).
Inoltre, avremo la possibilità di entrare a visitare internamente l’abbazia cistercense, uno degli esempi
più affascinanti di architettura monastica, fondata nel 1148, che vanta un bellissimo dormitorio, una bella chiesa e un grazioso chiostro. Qui il silenzio e la pace regnano sovrani, così circondati dalla natura. La visita viene fatta rigorosamente in Francese, con l’ausilio della traduzione simultanea dell’accompagnatore.

Partenza alla volta di Nimes (82 km), arrivo prima di sera e sistemazione in hotel 3 stelle centrale. Cena in ristorante a 400m circa raggiungibile con gradevole passeggiata. Pernottamento.

Giorno 2 – Sabato 6 luglio:  Aigues Mortes / Saint Maries de la Mer / Nimes

Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di Aigues Mortes (58km). Arrivo e visita della cittadina che ancora oggi è uno dei più grandi esempi di fortificazioni medievali in territorio francese. Opera di San Luigi che nel 1240 decise la costruzione di una città alle porte del suo regno allo scopo di aprirsi un accesso sul Mediterraneo. Fu qui che sorse Aigues-Mortes, in un paese fatto di palude, di sabbia e d’acqua.
Appena arrivati si effettuerà un giro a bordo di un Trenino turistico che porterà alle scoperta della città medievale con il commento storico evocherà San Luigi, le crociate, la costruzione delle mura, le guerre di religione.

Subito dopo partenza per la località di Saint Maries de la Mer (32 km). Arrivo e pranzo in ristorante del centro. Successivamente visita libera del borgo marinaro, piccola capitale della Camargue, terra di accoglienza, di tradizione e di pellegrinaggio, è costruito tra cielo e mare, là dove il Rodano abbraccia il Mediterraneo. Famoso per aver accolto secondo la leggenda all’alba della cristianità, Marie Jacobé, Marie Salomé e la loro servitrice Sarah, cristiane perseguitate che fuggivano dalla Palestina su una barca senza timone.
Successivamente imbarco a bordo di Motonave turistica con navigazione a ruota per la scoperta del cuore della Camargue accessibile solamente via acqua. Dalla foce del piccolo Rhone guidata dai commenti del capitano si potrà osservare la fauna (cavalli e fenicotteri) e la particolarissima flora senza dimenticare le grandiose mandrie di tori. Sbarco e partenza per il rientro ad Nimes (56km) cena in hotel e pernottamento. Dopo cena breve passeggiata panoramica per la visita di Nimes di notte con accompagnatore.

Giorno 3 – Domenica 7 luglio: Arles

Prima colazione in hotel e partenza alla volta di Arles, si effettuerà una gradevole passeggiata del centro storico di Arles con accompagnatore; la cittadina offre al visitatore importanti resti di epoca romana come l’Obelisco, l’anfiteatro, le terme di Costantino, oltre ad essere celeberrima perché nel 1888 il pittore V. Van Gogh vi si stabilì per dipingere alcuni dei suoi più celebri capolavori, sedotto dai colori del sud della Francia.
Durante la passeggiata, un piacevole clima provenzale ci accompagnerà attraverso la storia e la cultura che questa cittadina offre ai suoi visitatori. In un perfetto connubio tra opere di età romanica incastonate in un paesaggio unico per colori e scenari danno infatti l’impressione di aver fatto un passo indietro nel tempo.

Partenza per il rientro. Pranzo libero in corso di viaggio ed arrivo previsto in serata.

 

Per motivi operativi l’ordine delle visite può subire variazioni senza alcun preavviso. Non ne verrà comunque alterato il contenuto essenziale.
TOUR LEADER

Monique Girod Viaggi

Da molti anni Grandangolo Viaggi collabora con l’agenzia Monique Girod Viaggi proponendo una ricca programmazione di viaggi organizzati che si distinguono per l’ottimo rapporto qualità/prezzo.
In questo viaggio, o gita in giornata, la direzione tecnica è affidata all’Agenzia Monique Girod Viaggi e potranno essere presenti uno o più accompagnatori della loro agenzia.

Informazioni aggiuntive

QUOTAPERPERSONA€389,00 (valida per minimo 25 paganti)
Supplemento camera singola € 90,00

Riduzione 3 letto bambino 2-12 anni: €-50,00

La lavanda, di norma fiorisce nel periodo di giugno/luglio. La fioritura e la conseguente raccolta vengono stabilite dalle condizioni climatiche che nel corso dell’anno caratterizzeranno la stagione.

L’itinerario del primo giorno prevede una varietà di diverse altitudini con le quali possiamo ampliare le possibilità di trovare a seconda della caratteristica stagionale e locale la pianta stessa in fioritura.

Purtroppo a tutt’oggi non ci è dato programmare la massima fioritura il giorno esatto del passaggio del nostro autobus tra gli altopiani provenzali.

Domodossola: Autostazione, alle ore 04.15
Piedimulera: Centro Calzaturiero alle ore 04,25
Gravellona Toce: rotonda Ipercoop alle 04,50
Paruzzaro parking Autoarona 05,15
Suno: Centro Commerciale Risparmione alle 05,30
Vergiate / Gallarate 05,00 (con navetta)

Partenza da Verbania, Omegna, Castelletto Ticino: navetta con supplemento € 20,00 a pp**

Partenza da Gattinara,, Romagnano, Borgoticino, Varallo P, Grignasco, Novara, Cameri, Galliate, Bellinzago: navetta con supp € 25,00 pp**

Partenza da Borgosesia, Busto Arsizio, Cassano Magnago, Castellanza, Legnano: navetta con supp € 30,00 pp**

**navetta per minimo 2 persone

– Acconto pari a € 100,00 all’atto della prenotazione
Saldo del viaggio entro il 05 giugno 2024

Fino a 31 giorni prima della partenza € 100,00 pari all’acconto versato
Da 30 giorni a 15 giorni prima della partenza penale di euro 170,00
Da 14 giorni al giorno della partenza penale del totale oltre a quota iscrizione

Documenti necessari per espatrio (in vigore al momento redazione programma): Carta di identità valida per espatrio o passaporto individuale in corso di validità. Per aggiornamenti controllare il sito della Farnesina www.viaggiaresicuri.it.

Per i minori consultare il sito: www.viaggiaresicuri.it/approfondimenti-insights/documentidiviaggio.

Per i cittadini stranieri consultare l’ambasciata del paese di destinazione.

CONTATTACI 

Vuoi viaggiare con noi?

Prendi un appuntamento, di persona oppure online:
ti dedicheremo del tempo esclusivo per creare il tuo viaggio su misura.

Iscriviti alla newsletter